Trattamenti

Botulino: distendere il terzo superiore del volto e combattere l’iperidrosi

Botulino: distendere il terzo superiore del volto e combattere l’iperidrosi

Il trattamento con la Tossina Botulinica è indicato per il temporaneo miglioramento delle rughe verticali di grado da moderato a severo, più comunemente note come rughe di espressione.

La Tossina Botulinica è una sostanza che viene iniettata nei muscoli mimici del viso per ridurne l’attività contrattile ed alleviare così le rughe di espressione, come quelle della fronte, del contorno occhi e quelle rinolabiali. In alcuni casi l’operazione può essere effettuata anche su decolleté e collo.

Un’altra importante indicazione all’uso della tossina botulinica è per contrastare l’iperidrosi, ovvero l’eccessiva sudorazione ascellare, delle mani o dei piedi.

L’iniezione, tendenzialmente non dolorosa, viene praticata in seduta ambulatoriale, senza ricovero e senza anestesia, nel giro di circa 15-20 minuti.
Le infiltrazioni di Botox ® – Vistabex cominciano a dare risultati apprezzabili dopo 2-5 giorni dal trattamento, con il rilassamento del muscolo corrugatore, e raggiungono dopo un mese la massima efficacia. I risultati durano per altri 4-5 mesi, e poi scompaiono gradualmente.

Dott.ssa Maura Blini

Chirurgo Plastico e Medico Estetico

Medico Chirurgo, Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva Formazione: La Dott.ssa Maura Blini si diploma nel 1993 presso la Brent International School di Manila, Filippine. Si laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano il 25/10/2001. Il 31.10.2007 si specializza a pieni voti in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva presso l'Università degli Studi di Genova.

Vedi professionista

Richiedi informazioni

Accetto il trattamento dei dati.